tecno-logico / RE agricoltura
 | 
  • If you are citizen of an European Union member nation, you may not use this service unless you are at least 16 years old.

  • Stop wasting time looking for files and revisions. Connect your Gmail, DriveDropbox, and Slack accounts and in less than 2 minutes, Dokkio will automatically organize all your file attachments. Learn more and claim your free account.

View
 

RE agricoltura

Page history last edited by tutti 11 years, 2 months ago

Risparmio energetico in  agricoltura

 

Un modo per risparmiare nel settore dell'agricoltura può essere l' uso delle biomasse.

Le biomasse sono scarti agricoli vegetali e animali non fossili (legna, erba tagliata, escrementi,...),  riutilizzati in apposite centrali termiche per produrre energia elettrica.

Ottenere energia dalle biomasse permette di eliminare i rifiuti prodotti dalle attività umane e di ridurre la dipendenza dai combustibili fossili (petrolio, carbone, gas).

Le biomasse rappresentano un grosso vantaggio economico e sociale in quanto l’agricoltura riutilizza e smaltisce i rifiuti in modo ecologico. 

Il un costo dello smaltimento dei rifiuti si trasforma in convenienza economica grazie alla produzione di energia elettrica.

 

 

Fonte: ecoage.it

Trasmissione TV (bozza)

 

Solco verde

 

 

Comments (1)

tutti said

at 10:24 am on May 19, 2009

La necessità di introdurre fonti energetiche rinnovabili nell'agricoltura è ormai un fatto acquisito e per il quale esistono già notevoli aspettative nel mondo operativo rurale. Tuttavia l'introduzione di tali sistemi energetici in un'azienda agricola comporta una serie di problemi di diversa natura a monte e a valle degli impianti, che debbono essere attentamente considerati.
Per trovare soluzioni possibili a questi problemi la ricerca si è proposta, quali obiettivi primari, di fornire da un lato un quadro complessivo dei consumi energetici diretti dell'agricoltura lombarda, dall'altro l'indicazione della potenzialità effettiva dell'offerta energetica delle fonti rinnovabili, interessanti il "sistema agricolo" della regione. Relativamente al primo tema si sono esaminate le diverse esigenze energetiche del "sistema agricolo", non solo produttive ma anche riferite ai residenti in azienda. Ciò viene fatto sulla base delle acquisizioni statistiche disponibili e applicando ad esse le conoscenze specifiche maturate nell'ambito del gruppo di lavoro. Successivamente si è affrontata l'analisi della disponibilità di sottoprodotti vegetali ed animali.

You don't have permission to comment on this page.